Secondi

Avanzi: come riscaldare gli avanzi della nonna

Avete presente quelle cene a casa dei parenti? Appena ti siedi a tavola e arrivano gli antipasti (da notare GLI perchè non è mai uno solo) capisci che avrai la tua scorta di cibo per le prossime settimane a venire! Comunque questo vale anche per riscaldare i semplici avanzi del giorno prima… e come fare??? beh semplice… voi non lo sapete ma l’ottavo giorno dio inventò il microonde!!!

Ingredienti:

Qualsiasi cosa
in qualsiasi quantità (ovviamente non esagerate)

Tempo di preparazione: 1 minuto
Tempo di cottura: 2 minuti

Procedimento:

Prendete gli avanzi portati da casa della nonna/mamma/qualsiasi altro parente e metteteli in una ciotola adatta al microonde che abbia anche un coperchio. Quando ho comprato il mio all’interno c’erano già 3 ciotole adatte a questo. Grazie IKEA…

Mettete in microonde alla potenza massima (la mia è per esempio 750) per tipo 2 minuti.

Quanto sentite uno strano suono non vi preoccupate, è il microonde che fa “BIP” e vuol dire che è pronto… impiattate o mangiate direttamente dalla ciotola se preferite… 😀

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *