Primi

Zuppa di Patate e Broccoli

E quando arriva l’autunno arriva anche il momento di starsene rintanate sotto le coperte a surfare sul web. E ciò è male perché ti imbatti in foto fantastiche e succulente come quella di questa buonissima ricetta, che devo dire è abbastanza semplice da preparare perché se ce l’ho fatta io… ce la può fare chiunque!!! Le dosi sono veramente abbondanti, e secondo il mio criterio ci mangiano bene 3 persone, però per 4 persone è una dose “giusta”. Ovviamente la ricetta originale era in inglese quindi di seguito trovate la conversione più per lo meno delle dosi originali.

Ingredienti:

Brodo di pollo
400 gr
Carote
2 o 3
Patate
4 di grandezza media
Cipolla
1 cucchiaio o 1/2 tagliata a dadini
Broccoli
2 ciuffi
Burro
50 gr
Farina
45 gr
Latte
400 gr
Formaggio tipo Cheddar 500 gr
Sale
1 cucchiaino
Pepe
1/2 cucchiaino
Aglio
1/2 spicchio o 1/2 cucchiaino
Bacon
6 fette

Tempo di preparazione: 20 minuti circa, ma dopo il primo step si possono preparare gli ingredienti durante la cottura
Tempo di cottura: 40 minuti

Procedimento:

patate-a-cubettiPer prima cosa tagliate le patate e le carote a cubetti. Ovviamente io ho fatto questa ricetta perché avevo in frigo la maggior parte degli ingredienti ma purtroppo le carote non le avevo… è buonissima ugualmente e anzi l’ho rifatta e la rifarò sicuramente senza aggiungerle!!!dado-per-brodo

Il Brodo: in questo caso o avete quello congelato già pronto che qualche familiare in vena di compassione vi ha preparato, e quindi usate quello; o avete quello pronto della Knorr, per esempio, che è già liquido e pronto all’uso (e anche lì: la ricetta consiglia il brodo di pollo, ma io ho usato tutto meno che quello); oppure fate come faccio di solito: prendete 2 dadi vegetali, li buttate in padella con i famosi 400g di acqua e fate il brodo!!! Non si fa così??? si si va bene lo stesso!!! (e spero che non muoia nessuno chef per questo)

A questo punto (rullo di tamburi) entra in scena la Tecnologia…perchè vi fate dare una mano dal robot OPPURE usate le braccine e la vostra (più della mia sicuramente) buona forza di volontà!!!

ingredienti-zuppa-nel-robotInserite in una padella, o nel cestello del robot, il brodo, le carote, le patate e la cipolla e la ricetta diceva di far bollire per 10 minuti. Con il robot ho impostato il programma P1 per mescolare con cottura a 130° sempre per 10 minuti.

broccoliNel frattempo avete 10 minuti per lavare i broccoli e tagliarli a pezzi a vostro gusto o sbattimento (il mio è sempre poco come si vede dalla foto).

Al termine della cottura, aggiungete i broccoli nella pentola, o nel cestello, e cucinate per altri 10 minuti abbassando la fiamma, o programma P2 per mescolare con cottura a 90°. Ah dimenticavo… se state usando la forza di volontà iniziate anche ad usare le braccine e cominciate a mescolare ogni tanto!!!

A questo punto Bisogna fare una specie di besciamella. Volendo si può fare all’inizio con il robot e poi versarla all’occorrenza… però ci si mette veramente poco a farla nel frattempo, e se lo dico io!!!

miscuglio-che-sembra-besciamellaSciogliete in un pentolino il burro e aggiungete piano piano la farina in modo che si amalgami per bene senza fare grumi. Quando è tutto dello stesso colore dorato, aggiungere il latte e cuocere per altri 5 minuti.

formaggio-a-dadiniTagliate a dadini il formaggio. Io avevo solo del parmigiano e ho usato quello. Vi consiglio però di tagliarlo a dadini-ini o altrimenti di grattugiarlo direttamente perché non si scioglie poi del tutto bene… ma non so se era questo lo scopo della ricetta, e cioè avere anche dei bocconcini di formaggio insieme alle patate e ai broccoli… bah decidete voi…

Se il formaggio lo avete grattugiato vi consiglio di aggiungerlo nel pentolino insieme al latte, mentre preparate la specie di besciamella, e fatelo amalgamare con tutto il resto, altrimenti al termine dei 10 minuti di cottura lo aggiungerete direttamente nel robot o nel mega pentolone.

Aggiungete il sale, il pepe, e la specie di besciamella e il formaggio a dadini, se non lo avete grattugiato e aggiunto prima. Cuocete ancora per 20 minuti o programma P2 per mescolare con cottura a 90°.

zuppa-patate-e-broccoliDurante la cottura date un’occhiata e se la consistenza vi sembra troppo densa, aggiungete del latte.

Nel frattempo dei 20 minuti potete cuocere il bacon in padella… eh eh io non avevo però voglia di metterci il bacon e ci ho messo lo speck a dadini crudo (quanta voglia di cucinare che ho!). Comunque è buono. Molto buono.

Al termine della cottura, impiattate e guarnite con il bacon, lo speck o quello che più vi aggrada e dopo tutta sta fatica, mangiate… Buon appetito 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *