Dolci

Pane della domenica

La cosa più bella della Domenica è che è sempre stato un giorno di festa in tutti i sensi… una delle cose che preferivo della domenica mattina era, ed è quando la mamma lo fa ancora, l’odore della treccia di pan brioche appena sfornata e pronta per essere spalmata con la Nutella… ho già l’acquolina!!! Questa la ricetta:

Ingredienti:

Latte 140 gr
Burro 50 gr
Sale 1/2 cucchiaino
Zucchero 1/2 cucchiaio
Farina
300
Lievito di birra 15 gr (un po’ più di mezzo pacco)
Uova 1

Ingredienti originali per la treccia in forno:

Latte 750 ml
Burro 250 gr
Sale 1 cucchiaio
Zucchero 2 cucchiai
Farina 1.5 kg
Lievito di birra 2 pacchi
Uova 2 (1 intero e 1 albume)

Con la ricetta originale più o meno escono 3 forme di pane.
Tempo di preparazione:
10 minuti circa + 2 ore di lievitazione circa
Tempo di cottura: 30 minuti

Procedimento:

Preparare il pane è molto semplice, sopratutto se avete la Macchina del pane (e in quel caso basta mettere gli ingredienti dentro il cestello così come leggete e avviare il programma del pan brioche)… si se ci volevate fare un pensiero, fatelo!!! Tutto di guadagnato!!!

Se invece la tecnologia non è il vostro forte o vi piace lavorare ecco il procedimento vero e proprio:

Inserite in una planetaria gli ingredienti così come li leggete e impastate tutto (con una impastatrice, e il gancio, a velocità medio/bassa per circa 20 minuti, altrimenti a manine) fino ad ottenere un impasto compatto (nel caso usiate la planetaria, vi rendete conto che è pronto perche si attorciglierà al gancio impastatore).

Trasferite l’impasto su un piano da lavoro appena infarinato e lavoratelo per ottenere una palla che verserete in un recipiente e coprirete con uno strofinaccio umido. A questo punto la pallapasta dovrà lievitare, lasciatela riposare per circa 2 orette fino a quando il volume non sarà raddoppiato.

Trascorso il tempo, trasferite l’impasto su una superficie leggermente infarinata e a questo punto potete sbizzarrirvi!!! Per fare una treccia basterà semplicemente formare i tre filoni, tirando delicatamente l’impasto con le mani, e fare la treccia!!! Altrimenti potete fare delle piccole sfere da inserire in uno stampo da plumcake imburrato, oppure potete fare un semplice filone di pane normale senza molte pretese!!!

Una volta ottenuta la forma che più vi aggrada, spennellate la superficie del pane con un tuorlo d’uovo sbattuto e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per circa 30 minuti. A cottura ultimata, sfornate e lasciatelo raffreddare per circa 10 minuti (fuori dallo stampo nel caso lo abbiate utilizzato)…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *